Una passeggiata nel Parco Nazionale del Pollino, rigorosamente a piedi, con il cantastorie Biagio e la sua asina di nome Cometa Libera, ormai chiamata da tutti affettuosamente Cometina. Un’esperienza unica ed indimenticabile da vivere in Calabria.

Itinerario: 

  • “Sulle tracce di Re Italo”.  Una passeggiata, insieme a Biagio e la sua asina Cometina, in uno dei parchi naturali più grandi di Italia, il Parco Nazionale del Pollino, un territorio pieno di selvaggia bellezza e  storia, dagli insediamenti preistorici ai Santuari e alle biblioteche edificate dai monaci Basiliani. L’esperienza parte dall’Eco-Campo degli Enotri, dove tra alberi da frutto, orti sinergici ed il teatro di paglia, nasce l’idea pratica di un ritorno alla natura ed i suoi ritmi. Da qui inizia il viaggio a piedi e l’escursione (della durata di un’ora e mezza) lungo la fiumarella di Tortora fino ad arrivare al centro storico. Il borgo medievale di Tortora con i suoi scorci e caratteristici vicoli accoglierà i partecipanti e offrirà la possibilità di visitare il museo archeologico e di assaporare la specialità del posto, nello specifico le “zafarane”, varietà di peperoni rossi a “corna di capra” che è possibile assaggiare solo in questi luoghi.  Dopo la degustazione, camminando per un’altra ora e mezza si ritorna all’Eco Campo dove avrà luogo la cena – spettacolo del Cantastorie.

 

“Mi sento vivo quando percorro i sentieri del Pollino, questa antica e meravigliosa montagna che gli antichi Greci avevano dedicato al Dio Apollo, il guaritore, colui che ha il potere di scatenare o di allontanare le pestilenze. Montagna venerata per la sua maestosità, bellezza e abbondanza di frutti. Celebre nei secoli per la varietà delle sue erbe aromatiche e medicinali che crescono spontanee e preziosissime, decantate per le loro virtù terapeutiche, in grado di curare la mente e il corpo.” (Biagio Accardi) 



Vivi una giornata con noi alla scoperta dei luoghi più reconditi ed avventurosi della Calabria. Scrivici per i dettagli.

About the Author

Progetto Empiria ()

Website: http://www.progettoempiria.it

Rispondi

Vai alla barra degli strumenti