Tommaso, contadino per Casafalerno che è una fattoria naturale, è anche un amante delle passeggiate ed è ideatore e guida del progetto di promozione locale Wine Trekking. Si dice che il nome Falerna deriva dell’antico vino Falerno, celebrato in epoca romana. Nel 2018 Tommaso è riuscito a ricreare questo vino  che si rifà a Roma e alla Magna Grecia. Le caratteristiche principali di questo vino ancestrale sono:

  • forma di allevamento
  • palo tutore “phalernum” in latino
  • vitigno ( uva falerna)
  • anfora
  • resina
Scoprire il territorio e le sue vigne partendo da Falerna è il primo passo per gustare questa esperienza in modo ad arricchire non solo il palato ma anche gli occhi visitando posti che si affacciano nel golfo di Sant’Eufemia  e dove si potranno ammirare le isole Eolie e, nelle giornate con meno foschia e visibilità, anche l’Etna.

Itinerario:

  • Slow and wine trekking partendo da Falerna con piacevole passeggiata nelle vigne e degustazione dei vini.

 

Il buon vino è ogni volta una sinfonia di quattro movimenti, eseguita al ritmo delle stagioni. Il sole, il terreno, il clima e i vitigni modulano l’opera, mentre il vignaiolo, come solista, imprime la sua cadenza.
(Philippe Margot)



Vivi una giornata con noi alla scoperta dei luoghi più reconditi ed avventurosi della Calabria. Scrivici per i dettagli.

 

About the Author

Progetto Empiria ()

Website: http://www.progettoempiria.it

Rispondi

Vai alla barra degli strumenti